2 commenti su “Un falso mito: “Uccideteli tutti, Dio riconoscerà i suoi”

  1. Peccato che nel Post manchi il riferimento al Libro ( distinctio V) del Dialogus, mentre nella relativa voce del Dizionario elementare di apologetica manca anche il riferimento al : pare dicesse (fertur dixisse) ma io soni un inguaribile pignolo. Grazie per il suo Lavoro

    • Sul tema bisognerebbbe scriverci un libro. Negli spazi consentitimi ho fatto quel che ho potuto. L’articolo comparso sul “Il Timone” (aprile 2015) è la versione originale e lunga dell’articolo succesivamente accolto nel “Dizionario elementare di apologetica” (Istituto di Apologetica, Milano 2015). Sul mensile è stato pubblicato il testo “madre” proprio perché per motivi di spazio non lo si è potuto accogliere nel “Dizionario”: ovvio dunque che vi siano delle omissioni. Sono un pignolo anch’io. Non credo che si riescano a trovare altri testi in italiano in cui vi è l’identificazione sicura del libro di Philippe Tamizay de Larroque cui fa crpiticamente riferimento Régine Pernoud, con tutto ciò che ne consegue.

Commenta

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...